Cosa è la TBM

Da sempre il TEATRO si occupa di queste problematiche che sono alla base della comunicazione dal vivo. Come “passare”, come riuscire empaticamente e olisticamente a comunicare sentimenti e contenuti, ma usando necessariamente anche una TECNICA (che consenta un buon livello di performance quotidiana), cioè appoggiandosi a delle “linee guida interpretative”.
E la TBM utilizza le tecniche della scena, plurimillenarie, ma anche in continua evoluzione, per fornire al medico (e al TEAM dei lavoratori della sanità) degli strumenti validi, non solo per gestire le difficoltà legate al rapporto con il paziente, dalla de-responsabilizzazione alla scarsa compliance, ma anche per dare un significato più profondo e completo al proprio agire.
L’approccio narrative based è importantissimo, ma questo approccio non può essere ridotto al semplice ascolto del paziente (o a una narrazione reciproca). La pratica clinica Theatrical Based richiede un nuovo atteggiamento mentale ma anche una atten- zione alla tecnica sia corporea che interpretativa. Se la comunicazione (Fig. 3) si basa sul non verbale (55%), sul paraverbale (38%), e solo in piccola parte sul verbale (7%), bisognerà fare attenzione e lavorare sulla prossemica, sulla mimica, sulla gestualità, sulla postura, nel versante del non verbale, tutte cose che aiuteranno poi nella cura. E sulla voce, il tono, il timbro, il volume, le pause, i silenzi, per potenziare il paraverbale. D’altronde non va dimenticato che la grande maggioranza delle cause legali nascono da una comunicazione inefficace. I pazienti denunciano molto più spesso per il comportamento interpersonale che non per incompetenza o negligenza.
Il colloquio medico tende per vari motivi a non essere dialogico, cosa necessaria nella comunicazione a due e d’altronde in Teatro nessuno confonderebbe mai un monologo, con un corto teatrale o con un atto unico





0 commenti:

Posta un commento

Contact

Talk to us

Contact us, by this form, to ask us any information about the Theatrical Based Medicine technique or to be present our meetings or to watch our shows.

Address:

Renato Giordano - 00186 Roma, V. Degli Acquasparta, 16

Work Time:

Monday - Friday from 9am to 5pm

Mail:

regiordano.rg@gmail.com