Il role playing è teatro

Il Role Playing (RP), è una tecnica molto utilizzata recentemente nei corsi medici interattivi. Il RP richiede ai partecipanti di rappresentare, ricreare la realtà ed i ruoli, quello del paziente, del medico, dei parenti, dell’infermiere, o di altri componenti del team, e come lavoro è molto utile ed interessante. Ma l’improvvisazione, condotta da non “professionisti” della comunicazione teatrale rischia spesso di diventare “amatoriale”, termine che in Scena è sinonimo di dilettantismo e di scarsa partecipazione emotiva. E senza una tecnica l’improvvisazione nisce per essere ne a se stessa ed i risultati sono notevolmente inferiori a quelli che potrebbero essere. Ma questo è un rischio che non si correrebbe se ci fosse una strutturazione adeguata, una griglia dove possano muoversi l’autore ed l’attore per rendere più credibile la loro performance e non farli sentire in imbarazzo durante la medesima (Tabelle 2 e 3).


Il RP della TBM risolve il problema con una impostazione tecnica. La griglia di lavoro l’ho ripresa dalla Poetica di Aristotele opera in cui il grande filosofo greco teorizza come deve essere strutturato un testo teatrale che deve contenere sei elementi: trama, personaggio, pensiero, linguaggio, musica, spettacolarità. Naturalmente nella revisione odierna sono state necessarie delle modalità che, legate ai tempi diversi ed alle diverse necessità: il tempo (15 minuti massimo), la trama, con la strutturazione e la calibratura della sceneggiatura che abbia un climax ed un nale ben definito. I personaggi, con un'analisi del carattere e la la definizione dei ruoli (attore, regista, autore). In modo che l’improvvisazione abbia delle regole e dei paletti ben precisi.
Il RP della TBM, permette in tempi molto brevi di creare delle strutture ben de nite dove tutti hanno un ruolo e dove non scappa il sorrisino imbarazzato di chi non riesce ad immedesimarsi in una storia. Il risultato è sorprendente ed ha anche una importante valenza di coesione: si crea gruppo e collaborazione tra persone che neanche si conoscono in tempi brevissimi. È consigliabile filmare sempre il risultato del lavoro e farlo poi rivedere ai partecipanti al RP (Figura 3).



0 commenti:

Posta un commento

Contact

Talk to us

Contact us, by this form, to ask us any information about the Theatrical Based Medicine technique or to be present our meetings or to watch our shows.

Address:

Renato Giordano - 00186 Roma, V. Degli Acquasparta, 16

Work Time:

Monday - Friday from 9am to 5pm

Mail:

regiordano.rg@gmail.com